I nostri progetti hanno bisogno della tua gioia di donare!

Puoi fare la tua donazione on line con alcuni semplici passaggi, clicca il bottone qui sotto

donata

 

Scegli di fare un bonifico ricorrente per sostenerci in maniera continuativa.

Scarica e compila il modulo

 

 

Dona in banca attraverso bonifico bancario:

UNICREDIT BANCA SPA
Codice IBAN: IT 54 P 02008 13000 000105096187

POSTE ITALIANE
Codice IBAN: IT 44 L 07601 13200  001034029270

 

Oppure attraverso bollettino postale

Sul Conto Corrente Postale 001034029270
Indicando come destinatario Fondazione A.C.A.RE.F Onlus
Come causale “Donazione Liberale”

 

Benefici fiscali (non cumulabili tra loro)

FONDAZIONE A.C.A.RE.F. è una Onlus (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) ai sensi del D. Lgs. n. 460/97. Tutte le donazioni a favore di ACAREF sono fiscalmente deducibili o detraibili secondo i limiti indicati dalla legge.

 

La detrazione è la sottrazione di determinati importi dall’Irpef lorda, dunque diminuisce l’imposta da pagare. È consentita per le erogazioni liberali in denaro, a condizione che il versamento sia eseguito tramite banche o uffici postali ovvero carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari; le donazioni in contanti non sono detraibili.
La deduzione permette di ridurre la base imponibile del proprio reddito complessivo sul quale poi si calcolano le tasse da pagare.

 

PERSONE FISICHE: donazioni alle Onlus – detrazione o deduzione fiscale

  • le persone fisiche che effettuano erogazioni liberali in denaro alle Onlus possono fruire della detrazione dall’Irpef nella misura del 30% dei valori erogati, per un importo complessivo non superiore ai 30.0000 euro in ciascun periodo d’imposta (detrazione massima d’imposta euro 9.000);
  • in alternativa, in base al D. Lgs. n° 117/2017, è prevista la possibilità di dedurre la liberalità effettuata dal reddito complessivo netto, nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato; se la deduzione supera il reddito complessivo netto (vale a dire, al netto di tutte le deduzioni), l’eccedenza può essere portata in avanti nei quattro periodi d’imposta successivi, fino a concorrenza del suo ammontare. 

 

ENTI E SOCIETÀ: donazioni alle Onlus – deduzione fiscale

  • Nel caso in cui il soggetto erogatore sia un ente o una società, l’unico regime agevolativo riconosciuto è quello della deducibilità delle erogazioni in denaro o in natura effettuate, nei limiti del 10% del reddito complessivo dichiarato e senza limiti assoluti. Nel caso in cui il reddito complessivo dichiarato venga decurtato da ulteriori deduzioni in misura tale che la deduzione di cui si avrebbe diritto (per la donazione) non può essere interamente goduta, l’azienda donatrice può portarsi in deduzione quanto non utilizzato negli anni successivi fino al quarto successivo alla prima dichiarazione.

 

Per fruire delle agevolazioni fiscali è necessario conservare l'attestazione di donazione
(fino al 31 dicembre del quarto anno successivo a quello di presentazione):

  • la ricevuta di versamento, nel caso di donazione con bollettino postale;
  • le note contabili o l'estratto conto emesso dalla banca, in caso di bonifico o RID;
  • l'estratto conto della carta di credito emesso dalla società gestore, per donazioni con carta.

 

LA FONDAZIONE

Fondazione A.C.A.RE.F
Corso della Giovecca, 203
44121 Ferrara
(Ex. Ospedale Sant’Anna)
Tel. 331 2744091
e-mail: info@acaref.org
pec: acaref@pec.it

SOSTIENI A.C.A.RE.F.

miglior sito 2022

Green Cloud Certification